logo di stampa italiano
 
Sei in: Altre info » Sistemi Informativi

Sistemi Informativi

Nel corso del 2011 i sistemi informativi del Gruppo Hera hanno proseguito il percorso tracciato a Piano Industriale, operando secondo le seguenti linee guida: efficacia nel soddisfare le esigenze di business, capacità di consolidare l’efficienza operativa delle società e strutture del Gruppo Hera, tempestività nell’adeguare i sistemi informativi alle normative del settore.

Indicatori rilevanti per evidenziare il contributo dato dai sistemi informativi alle attività di business del Gruppo Hera nel primo semestre 2011, sono rappresentati dai seguenti volumi:

  • più di 8 milioni di bollette emesse, di cui oltre 115.000 con invio in formato elettronico registrando un sensibile aumento rispetto al 2010
  • oltre 2.300 gare on-line gestite
  • circa 60.000 chiamate al pronto intervento
  • più di 4,6 milioni di contratti attivi su 5 servizi (EE, GAS, TLR, H2O, TIA)
  • circa 65.000 Km di rete di distribuzione gestite sul sistema
  • 1,9 milioni di richieste di servizio, gestite tramite quattro canali

    • call center
    • sportelli fisici
    • posta
    • internet
 

Inoltre si sono registrati importanti risultati quali:

  • completamento del progetto di adeguamento dei sistemi alla riorganizzazione delle SOT (Desocietarizzazione SOT) avendo colto l’obiettivo di minimizzare l’impatto sulla normale operatività dei sistemi
  • l’avvio in produzione per tutti i territori del nuovo sistema informativo a supporto delle attività di manutenzione e conduzione dell’Area Reti (Work Force Management). Il nuovo sistema è già entrato a pieno regime come dimostrano le seguenti numerosità registrate in 4 mesi di operatività del sistema (da marzo su due territori, da maggio sui restanti):

    • Più di 33.000 OdL di Pronto Intervento gestiti
    • Circa 4.000 preventivi
    • Circa 160.000 tasks creati nel nuovo sistema di gestione e organizzazione dei lavori (Front End, Pronto Intervento, Conduzione e manutenzione)
 

Procede l’importante percorso di adeguamento dei sistemi informativi alla normativa in materia di obblighi di separazione dei processi di distribuzione e vendita (unbundling logico), amministrativa e contabile (unbundling contabile) per le imprese operanti nei settori dell’energia elettrica e il gas (Delibera 11/07 e successive).

Tra le più importanti iniziative dell’anno, si cita anche l’avvio del progetto di revisione dell’area applicativa a supporto dei processi di gestione del Metering che si pone l’obiettivo di efficientamento dei processi stessi e di razionalizzazione della mappa applicativa.

E’ stato avviato il “Sistema Gestione Qualità” dei Sistemi Informativi che ha le seguenti finalità:

  • Standardizzazione dei processi e uniformità dell’operatività
  • Incremento della qualità delle attività svolte
  • Ottenimento della certificazione ISO 9001


Oltre ai progetti citati sopra, si riportano i principali progetti avviati nel primo semestre (più di sessanta) classificati nelle seguenti tipologie:

Miglioramento dell’efficienza dei processi operativi e supporto alle nuove esigenze di business del Gruppo Hera:

  • Interventi di ottimizzazione dei sistemi esistenti volti al miglioramento dei processi commerciali
  • Implementazione di uno strumento di automazione dei processi di customer service (Mashup)
  • Migrazione e gestione dei contratti acquisiti nel mercato di salvaguardia
  • Passaggio a gestione TIA di 7 nuovi Comuni
  • Revisione del modello di stampa fattura e adeguamento ai nuovi capitolati
  • Implementazione del processo di gestione e controllo degli investimenti
  • Identificazione di una soluzione per la gestione centralizzata dell’anagrafica del personale e dei processi di gestione del personale
  • Estensione dell’utilizzo del sistema documentale di gruppo alla gestione del Protocollo


Adeguamento ai requisiti regolatori di settore, di cui si riportano i principali:

  • Adeguamento alla Delibera 219-10 per il funzionamento del Sistema Indennitario Semplificato
  • Adeguamento alla Delibera 67-10 per regolazione tariffaria delle connessioni temporanee alle reti di distribuzione EE in media e bassa tensione
  • Adeguamento alla Delibera 125-10 per connessioni attive
  • Adeguamento alla Delibera 156-07 per modifica frequenza lettura
  • Adeguamento normativo regolamento CE 254-09 IFRIC 12. Infrastruttura soggetta ad accordi per servizi in concessione.
  • Adeguamento alla Delibera 104-10 per gestione indennizzi al Cliente per mancata comunicazione
  • Integrazione con il Sistri (Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti)
  • Adeguamento alla normativa di Tracciabilità dei flussi finanziari relativa ai contratti di appalto di lavori, forniture e servizi
  • Adeguamento tariffario dei servizi Acqua e Gas


Riduzione del rischio tecnologico e miglioramento dei livelli di sicurezza:

  • Avvio progetto di rinnovo tecnologico
  • Adeguamento alle evoluzioni richieste dal presidio sicurezza-privacy
  • Upgrade Oracle 11 per SAP


Inoltre i sistemi informativi hanno garantito la continuità del servizio dei sistemi, minimizzando l’impatto derivante dal rilascio di nuovi progetti e rispondendo alle richieste di manutenzione ordinaria e di evoluzione dei sistemi in accordo alle priorità concordate.